CONTRACCEZIONE

METODI CONTRACCETTIVI

Con il termine “contraccettivi” si indicano i metodi a nostra disposizione per prevenire le gravidanze.

Si classificano in:

  • ORMONALI: non prevedono l’utilizzo né di farmaci né di dispostivi medici : bloccano l’ovulazione – riguardano solo il sesso femminile
  • FISICI/DI BARRIERA: impediscono allo spermatozoo di incontrare l’ovulo e di fecondarlo – riguardano sia il sesso maschile che quello femminile
  • DEFINITIVI: sono legati a procedure di sterilizzazione – riguardano sia il sesso maschile che quello femminile
  • D’EMERGENZA: da usare solo in caso di fallimento degli altri metodi contraccettivi – riguardano sia il sesso maschile che quello femminile

Ogni metodo contraccettivo è caratterizzato da una sua efficacia, solitamente valutata tramite un numero percentuale chiamato Indice di Pearl. Tanto minore è questo numero, tanto maggiore è l’efficacia del metodo contraccettivo. Se ad esempio un metodo contraccettivo ha un indice di Pearl < 1% significa che fallisce in meno di 1 caso su 100.

Pagine: 1 2 3 4 5